Vatican News
Veduta di Assisi Veduta di Assisi  (© Vatican News)

Assisi, al via il 202° Capitolo generale dei Conventuali. Dal Papa il 17 giugno

Oggi al Sacro Convento di Assisi, inizia il 202° Capitolo generale ordinario dei Frati Minori Conventuali.I l Capitolo terminerà con l’udienza di Papa Francesco a Roma il 17 Giugno

Terminerà con l’udienza di Papa Francesco a Roma il 17 Giugno il Capitolo generale ordinario dei Frati Minori Conventuali che inizia oggi. E' il 202°. Secondo il volere del fondatore S. Francesco d’Assisi, tutti i frati si riuniscono per la festa della Pentecoste per ringraziare il Signore Gesù del cammino fatto e i doni ricevuti, poi per chiedere allo Spirito Santo il discernimento della volontà di Dio Padre per l’avvenire. Allo stesso modo in questi giorni -  fa sapere l'Ufficio comunicazione dell'Ordine religioso -  i superiori di tutte le giurisdizioni (Ministri provinciali, Custodi generali e provinciali, Delegati - circa 100 vocali) si incontrano per programmare il cammino dei frati, nell’obbedienza al mandato di annunciare il Vangelo a tutte le genti. Per la prima volta parteciperanno 7 fratelli laici rappresentanti delle 7 Federazioni, che saranno vocali sulla base del permesso della Santa Sede.

Il calendario

Dopo una giornata di preghiera e silenzio, il calendario prevede l’inizio delle discussioni in aula dove si ascolteranno le verifiche sugli ultimi sei anni; in particolare il Ministro generale uscente Fra Marco Tasca, farà una sintesi di quanto operato dall’Ordine e sulle sfide che si devono affrontare per il futuro. Momento centrale del Capitolo sarà sabato 25 Maggio quando ci sarà l’elezione del nuovo Ministro generale, che guiderà i confratelli per i prossimi sei anni. Saranno eletti poi, i collaboratori più vicini al Ministro (7 Assistenti generali) che lo aiuteranno nel suo gravoso servizio. Ci si sposterà in seguito, al Santuario dell’Amore Misericordioso di Collevalenza (PG) dove il Capitolo continuerà con la discussione di quanto proposto da tutti i confratelli sparsi nel mondo, e l’approvazione delle linee guida per il programma dei prossimi anni (Statuti generali, Discepolato Francescano, Ratio Studiorum e mozioni particolari).

Udienza dal Papa il 17 giugno

Il Capitolo terminerà con l’udienza di Papa Francesco a Roma il 17 Giugno. Sarà l’occasione per rinnovare l’obbedienza dell’Ordine alla Madre Chiesa, come S. Francesco ha sempre voluto per se stesso e per i suoi frati. Al momento attuale l’Ordine conta 3995 frati: 84 Novizi, 480 di voti semplici, 554 di voti solenni, 76 Diaconi (tra cui 9 permanenti), 2777 Sacerdoti, 24 Vescovi.  I frati vivono in 68 paesi, in 608 comunità distribuite in 28 Provincie, 20 Custodie, 22 Delegazioni e 7 Missioni.

18 maggio 2019, 08:00