Cerca

Vatican News
Famiglia della foresta amazzonica Famiglia della foresta amazzonica 

Celam: incontro operatori pastorali delle popolazioni indigene

Si sta svolgendo a Latacunga, in Ecuador, dal 1° al 6 aprile, l’Incontro degli operatori pastorali nativi delle popolazioni indigene, organizzato dal Dipartimento della cultura e istruzione del Celam. Obiettivo della riunione è condividere la realtà dei popoli indigeni in America Latina e le proposte pastorali utili a consolidare la presenza della Chiesa

Coordinati dal vescovo emerito di San Cristobal de las Casas, in Messico), mons. Felipe Arizmendi Esquivel, i partecipanti daranno vita ad un discernimento sui criteri specifici della pastorale, alla luce del Magistero universale e latinoamericano. Si analizzerà quindi il tipo di ministero pastorale che la Chiesa attualmente porta avanti con e per le popolazioni indigene, e le sfide poste dalla realtà sociale, economica, politica, culturale e religiosa di ogni paese. Seguendo questa linea – riferisce l’Agenzia Fides - verrà analizzato il magistero dei Pontefici che si sono ripetutamente pronunciati sui processi di inculturazione del Vangelo nei popoli indigeni, tra cui San Pio X, San Giovanni Paolo II e il Papa emerito Benedetto XVI.

Dalle esperienze di inculturazione alle proposte pastorali

Al termine dell'incontro verranno definite le proposte pastorali per le Conferenze episcopali della regione. Queste iniziative nasceranno quindi dagli operatori pastorali che hanno la ricchezza di aver ricevuto il dono della fede nella loro famiglia autoctona, che può essere considerata una doppia ricchezza da condividere. Secondo le indicazioni degli organizzatori, particolare rilievo sarà dato alle esperienze di inculturazione indigena nella diocesi messicana di San Cristobal de las Casas, all’analisi del Piano di lavoro del Dipartimento della cultura e istruzione del Celam per quanto interessa i popoli indigeni, e alla presentazione delle proposte pastorali regionali. Verrà inoltre celebrata la Via crucis con le comunità indigene locali. (S.L. - Agenzia Fides)
 

04 aprile 2019, 10:48