Versione Beta

Cerca

Vatican News

#GiovanniXXIII: il pellegrinaggio in treno a Loreto e Assisi

Ad una settimana dall’apertura del Concilio, Papa Giovanni XXIII decide di recarsi in pellegrinaggio in treno a Loreto e Assisi. Era il 4 ottobre del 1962. A bordo del convoglio, partito dalla Stazione Vaticana, c’era anche il presidente del Consiglio, Amintore Fanfani

Papa Roncalli affacciato dal finestrino del treno. È certamente questa l’immagine più indicativa del pellegrinaggio compiuto per chiedere grazie straordinarie per l'imminente Concilio alla Madonna di Loreto e a San Francesco d’Assisi. Dopo l’annessione di Roma allo Stato Italiano, un Pontefice varca per la prima volta i confini del Vaticano uscendo dal territorio del Lazio. L’ospite della puntata odierna di #GiovanniXXIII è Raniero La Valle, allora direttore de “L’Avvenire d’Italia”, che parla di un gesto che ha segnato l’inizio della Chiesa del terzo millennio.

Una sorpresa

La porta carraia della Stazione Ferroviaria del Vaticano che si spalanca per consentire la partenza del convoglio messo a disposizione dal Presidente della Repubblica Italiana, Antonio Segni. La gente assiepata lungo il tragitto e nelle numerose stazioni di passaggio solo per vedere transitare il treno del Papa. Per La Valle questa sentita partecipazione popolare costituisce una vera e propria sorpresa. All’epoca non era mai capitata una cosa del genere: un Papa in treno.

I giornalisti

Anche i giornalisti sono rimasti spiazzati per l’annuncio diramato ufficialmente dal Vaticano soltanto due giorni prima. Tutti si sono organizzati frettolosamente, nessuno voleva mancare. E secondo La Valle in quel momento le cronache registrano una progressione: i fatti vaticani non riguardano più una cerchia specializzata, ma si trasformano in qualcosa capace di attrarre l’attenzione dell’opinione pubblica generale. Il Papa non si siede mai e dispensa saluti e benedizioni lungo l’intero percorso affacciato dal suo vagone. Anche questo elemento di prossimità rappresenta una novità per l’opinione pubblica.

Calendario e celebrazioni della Peregrinatio

Stampa calendario, temi e celebrazioni

 

01 giugno 2018, 09:00