Versione Beta

Cerca

VaticanNews
Udienza del Papa alla Presidenza della Federazione Luterana Mondiale Udienza del Papa alla Presidenza della Federazione Luterana Mondiale 

Aperto a Roma il Sinodo annuale dei luterani d'Italia

All’assemblea della Chiesa luterana in Italia anche don Mario Gretter, incaricato per l’Ecumenismo della diocesi di Bolzano-Bressanone

Alessandro De Carolis - Città del Vaticano

E' iniziata il 28 aprile e durerà fino al primo maggio a Roma l’Assemblea annuale del Sinodo della Chiesa luterana in Italia (CELI), l’organo sovrano che dibatte e delibera su tutte le materie della vita ecclesiale. La celebrazione del culto di apertura ha visto a nche l’ordinazione a pastore luterano dell’ex frate francescano Georg Reider, convertitosi nel 2011 dal cattolicesimo al protestantesimo. Prima della sua conversione, Reider, altoatesino di 62 anni, aveva indossato per quasi 35 anni il saio francescano. Nel 1978 aveva, infatti, fatto il suo ingresso nell’ordine dei francescani fino a divenire tanti anni dopo padre provinciale della provincia francescana dell’Alto Adige. Il nuovo accordo dell’Unione delle Chiese Evangeliche prevede in caso di conversione di un prete cattolico il riconoscimento dell’ordinazione sacerdotale.

Nel segno del dialogo ecumenico

Al rito dell'ordinazione ha partecipato anche don Mario Gretter, incaricato per l'Ecumenismo della Diocesi di Bolzano-Bressanone, portando il saluto del vescovo Ivo Muser. Nel corso dei decenni, il pastore Reider ha conseguito la laurea in teologia all’università austriaca di Innsbruck e un dottorato presso l’Università Pontificia Salesiana a Roma, maturato esperienze quale docente di didattica della religione e spiritualità presso l’Istituto Superiore di Teologia a Bressanone. Dal 2001 ha iniziato la formazione al Counselor Clinico presso la Società italiana di psicosintesi terapeutica a Firenze. Attualmente è Counselor Supervisor e ha fondato il Zentrum Tau una cooperativa sociale, che si impegna nell’ accompagnamento e nella formazione psicologica e spirituale.

Luterani e solidarietà

L'Assemblea sinodale 2018 della CELI dedica ampio spazio alle numerose iniziative che i luterani promuovono in Italia o a cui partecipano concretamente, soprattutto in ambito etico e sociale: in particolare, ai tanti progetti di solidarietà come quelli riservati a bambini, donne vittime di abusi, malati, migranti e rifugiati, terremotati, poveri e carcerati.

29 aprile 2018, 10:45