Versione Beta

Cerca

VaticanNews

L'Esortazione Apostolica. Santità: l'avventura di chi non si accontenta

Nel video di Vatican Media in collaborazione con l'agenzia La Machi le immagini della Gaudete et Exsultate : la chiamata alla santità nel mondo contemporaneo secondo Papa Francesco

Sei uno di quelli che non si accontentano di un'esistenza mediocre?
Papa Francesco ti ha scritto una lunga lettera.

E’ un messaggio per quelli che, come te, vivono i rischi, le sfide e le opportunità di oggi.

Che crescono i propri figli con amore.
Che lavorano tanto per riuscire a mettere il cibo in tavola.
Un messaggio per gli anziani.
Per i religiosi e le religiose.
Per chi si sta preparando al futuro.

Perchè tutti siamo chiamati ad essere santi.
Anche tu, lo sapevi?
Ciò non significa pensare di essere migliore di chiunque altro perché sai di più o fai più di altri.
E non significa nemmeno illuderti con un moralismo senza carità.

Significa invece confidare nella Grazia, che ti aiuti a raggiungere la santità.
Gesù ti indicherà la via.
Gesù è la via.
Seguire Lui, oggi, significa andare contro corrente.

Non trascurare le sofferenze e le ingiustizie di questo mondo.
Significa essere coraggiosi, lottare, essere umili e avere senso dell’umorismo.
Non aver paura della santità!
 

09 aprile 2018, 12:15